Descrizione e Contenuto del Corso:



Lo scopo del corso è quello di illustrare agli studenti le ipotesi fondamentali riguardanti il comportamento dei singoli soggetti (consumatori, imprese, ecc.) all’interno di un sistema economico e di indagare quindi in che modo le scelte individuali possono essere rese tra loro compatibili. Questa analisi teorica dovrebbe aiutare gli studenti a comprendere a grandi linee il funzionamento di un sistema economico reale e dovrebbe fornire loro le nozioni fondamentali per affrontare negli anni successivi lo studio delle altre discipline di carattere economico.

Più precisamente, durante il corso saranno trattati i seguenti argomenti:

1. L’economia politica come scienza.


2. Beni, prezzi e forme di organizzazione di un sistema economico.

3. La concorrenza perfetta. L’equilibrio parziale. Esistenza e stabilità dell’equilibrio.

4. La teoria del comportamento del consumatore. Preferenze, utilità e domanda.

5. La teoria della produzione. L’impresa in concorrenza perfetta. Equilibrio di breve e lungo periodo.

6. La teoria dell’equilibrio economico generale.

7. L’economia del benessere. Esternalità e beni pubblici.

8. Scelte in condizioni di incertezza.

9. Teoria dei giochi.

10. Altre forme di mercato: concorrenza monopolistica, monopolio ed oligopolio.

11. I mercati dei fattori.


Attivita' didattiche: Lezioni (63 ore) ed esercitazioni (21 ore)



Testi di esame e di consultazione:

Paolo Scapparone − Corso di economia politica. Padova, 2015, Amon Edizioni. Devono essere studiate le lezioni 1-64, ad eccezione delle seguenti parti:

Lezione 8 − tutta.

Lezione 10 − paragrafi 116 e 117.

Lezione 11 − paragrafi 120, 125 e 126.

Lezione 12 − tutta.

Lezione 14 − paragrafo 152.

Lezione 15 − paragrafi 160 e 161.

Lezione 17 − paragrafi 178 e 179.

Lezione 18 − paragrafi 182, 183, 184, 185, 186 e 187.

Lezione 19 − paragrafo 193.

Lezione 20 − paragrafi 204, 205, 206, 207 e 208.

Lezione 29 − tutta.

Lezione 31 − paragrafi 318, 319 e 320.

Lezione 33 − tutta.

Lezione 36 − paragrafi 387, 388, 389, 390 e 391.

Lezione 39 − paragrafi 392, 393 e 394.

Lezione 44 − tutta.

Lezione 47 − paragrafi 482 e 483.

Lezione 48 − tutta.

Lezione 49 − paragrafi 499 e 500.

Lezione 54 − tutta.

Lezione 56 − paragrafo 575.

Lezione 59 − paragrafi 605, 606, 607, 608 e 609.

Lezione 60 − paragrafo 614.

Lezione 61 − paragrafi 628, 629 e 630.

Lezione 62 − paragrafo 636.

Gli studenti del corso di Informatica per l’Economia e per l’Azienda (9 CFU) possono omettere lo studio delle lezioni 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52 e 53.




Orario di ricevimento: Lunedì, ore 16-18 - Mercoledì, ore 9-11



Competenze ed Obiettivi:







Collaboratori del corso:



Modalità di svolgimento dell'esame:


Una prova intermedia si svolgerà sabato 28 aprile 2018. Essa avrà per oggetto gli argomenti trattati nelle prime quattro parti del testo (lezioni 1-34).

Coloro che avranno superato la prova intermedia, dovranno portare all’esame finale solo la restante parte del programma. Il risultato della prova intermedia vale per tutto l’anno.

L’esame finale si svolgerà in forma orale.